Scatti rubati di frammenti di vita condivisi con voi e scritti per me per poter fermare tutto ciò che mi fa battere il cuore, tutto ciò che mi rende viva!

giovedì 30 dicembre 2010

Meno due

eccoci qua anche alla fine di questo 2010 e come ogni fine anno che si rispetti si tirano le somme, poi chissà perchè le "sfortune" di fine anno si commentano sempre con un chissà che finisca l'anno, come se tutto l'anno fosse stato così....io se mi guardo indietro questo lo potrei definire un anno di aspettative, purtroppo non esaudite, in vari campi, e questa cosa mi ha insegnato che per quanto ti ripeti "NON importa non me ne frega niente" quando hai un aspettativa nei confronti di qualcosa o qualcuno che poi non si realizza, inutile dirlo ci si sta male eccome quindi il mio buon proposito per il 2011 è non attendere nulla da niente e nessuno vivere la mia vita al meglio che posso ed ogni cosa che arriverà sarà una meravigliosa sorpresa, e con questo auguro a tutti voi che mi leggete un buon anno nuovo perchè possa essere l'anno in cui si realizza il vostro desiderio più nascosto, avete presente quello che tenete chiuso in fondo al cuore? si lui ve lo auguro, tanto bene e felicità!

lunedì 20 dicembre 2010

Pausa

Eccoci qua dopo 4 giorni di reclusione forzata domani si riparte, Giacomo Giovedì sera aveva la febbre venerdì ha tenuto botta con poche linee per poi dare un bello sfogo sabato quando è salita alta, per fortuna è durata poco non sono molto forte e quando lui sta male, reagisco perchè bisogna ma allo stesso tempo mi sfinisco! in questi giorni ha nevicato

non amo le neve e in città ancora meno diciamo che per questa volta l'ho scampata e io spererei che sia la prima e ultima volta della stagione, la neve sta bene in montagna, in città crea solo disagi! domenica c'era la recita di natale ma per ovvi motivi non siamo andati, un pò mi è dispiaciuto, l'anno scorso mi ero emozionata a vedere il mio cucciolo, va beh ad essere sinceri a Giacomo non è dispiaciuto quindi va bene così!
Sono riuscita a proseguire con l'ultimo lavoro della produzione natalizia,

bisogna vedere se riuscirò a finirlo per Natale, ed è un pò una sfida visto che mancano solo 5 giorni! mah vedremo questa è una foto di qualche giorno fà ora sono un pò più avanti.....non vorrei restasse un UFO per il prossimo Natale!

martedì 14 dicembre 2010

Biscotti

Ieri sera con il mio cucciolo ho preparato i biscotti al burro, a me piace tanto cucinare, e se riesco a coinvolgere Giacomo la cosa mi piace ancora di più, diciamo che è abbastanza bravo per la sua età anche se vorrebbe fare come dice li alla fine mi ascolta e i risultati devo dire che sono stati ottimi mi ha già detto che oggi vuole replicare quindi biscotti come se piovessero dal cielo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

omini

stelle orsetti.....


naturalmente poi mentre li facevo la mia testolina ha iniziato a lavorare e a pensare come poter sfruttare questa produzione semi industriale di biscotti ed un paio di idee mi sono già venute, una salvo approvazione l'altra in via di definizione!!!!!!!!!

domenica 12 dicembre 2010

Aria di festa.....

Oggi pomeriggio presto presto siamo andati a fare una passeggiata in centro visto che splendeva un bel sole, è stato bello passeggiare tra le vie del centro e vedere tutto addobbato a festa con alberi

di vari colori

renne

e guardate qua che meraviglia questo babbo Natale

Giacomo si è divertito perchè si è conquistato la su spada palloncino e poi perchè in un negozio ha incontrato Bat Man

giovedì 9 dicembre 2010

Autunno

Ormai questa stagione agli sgoccioli e tutti i suoi fantastici colori sono scomparsi lasciando i rami nudi, pronti a rivestirsi di nuove foglie............

questi giorni in casa sono giorni frizzanti giorni carichi di attesa,

gli addobbi fanno bella mostra in tutta la casa, o meglio nella zona giorno anche se giacomo vorrebbe addobbare anche il bagno e le camere da letto, ma chissà magari l'anno prossimo! a me piacciono tanto le lucine infatti sono in salotto in cucina in ingresso, un pò daperttutto. le mie creazioni procedono piano piano i miei pensieri in questo periodo sono stati assorbiti da altre cose e ora vorrei riuscire a finire un paio di cosette prima di natale per poi passare ad altri lavoretti tre dei quali per dei tatini in arrivo due bimbette e un maschietto, si non mi manca mai da fare! Giacomo l'altro giorno mi ha chiesto di sposarlo mi ha detto mamma ti voglio sposare quando il suo papà gli ha detto che non poteva perchè mi ha già sposato lui mi ha guardata e mi ha detto "mamma dobbiamo trovare una morosetta per papà!" caro il mio piccolo uomo!

venerdì 3 dicembre 2010

Autunno

Ecco la foto di questa settimana che mi ricorda l'autunno un ultima foglia attaccata al ramo, pronta a cadere leggera sul manto di foglie per lasciar spazio all'inverno che ormai è alle porte

ieri per me è stata una giornata particolare al mattino dopo aver portato il mio cucciolo a scuola uscendo dal parcheggio ho avuto un piccolo incidente con la macchina non mi sono fatta nulla io e nemmeno l'altra ragazza della macchina ma da quando è successo fino a tardo pomeriggio l'ho vissuta come una tragedia, una sfortuna, una scocciatura, finchè poi verso sera ho saputo che una ragazza che conosco sempre ieri ha avuto un incidente in motorino ed ora è in ospedale in coma farmacologico, dicono che sopravviverà ma non potrà più camminare, per respirare dovranno attaccarle una macchina e domenica dovranno operarla per la seconda volta perchè ha molte fratture....... in un attimo mi sono resa conto che quello che era successo a me non era nulla che ero stata molto fortunata e che a volte la fortuna e il dono che ci viene fatto ogni giorno ci sfugge di vista, a volte ci dimentichiamo di dire grazie prima di chiudere gli occhi alla sera e come prima cosa quando ci svegliamo al mattino, i miei pensieri oggi sono stati vicino a questa ragazza, vicino a suo marito e ai suoi bambini.....

lunedì 29 novembre 2010

pronti per


essere cuciti!!!!!!!!!! eccola qua la mia piccola produzione natalizia d ricami ieri sera ho tagliato la stoffa che cucirò nel retro del cuscinetto e la cotonina per appenderli e stasera via all'operazione confezione finale! mi tufferò a testa bassa in questa operazione perchè da domani vorrei mettere in produzione altre cosine, vedremo cosa riesco a fare certo è che dopo una giornata come quella che ho avuto oggi non c'è cosa migliore che staccare i pensieri che concentrarsi nelle mie creazioni, e oltre a queste ora ne ho in mente un altra di creazione alla quale però dovrà partecipare anche il mio piccolo ometto ma per il momento è un segreto per riuscire a realizzarla devo definire ancora un dettaglio, beh posso svelarvi l'idea, vorrei fare con il cartoncino tante stelle e poi alcune farle colorare di giallo da Giacomo e farci attaccare i brillantini ad altre incollare della carta argentata su altre quella dorata un pò di varie misure e poi appenderle con la bava trasparente di varie misure al soffitto del salotto........ ecco il problema come attaccare il filo al soffitto del salott senza rovinarlo perchè se lo rovino la mia dolce metà potrebbe farmi a fettine sottili......MOLTO SOTTILI io continuo a pensarci ma si accettano consigli!

sabato 27 novembre 2010

Babbo natale all'opera

è già questa mattina ho messo un limite al milione di desideri espressi dal mio piccolo grande uomo dandogli al massimo 5 regali da scegliere e già avvisandolo che ne arrivano comunque 4 uno da noi uno dagli zii e due nelle rispettive case dei nonni, lui ne ha scelti sette, e va beh appena finto di scrivere la letterina gli ho detto che andavo ad imbucarla per Babbo Natale e così ho materializzato uno dei suoi desideri, ora ho già fatto anche il pacchetto ed è ben ben nascosto...... sono proprio contenta perchè a me non piace andare a comprare i regali di natale con la ressa, sotto le feste per me è bello andarsi a fare una passeggiata sereni a godere dell'atmosfera delle luci ma non avere l'ansia da regalo, ora me ne mancano quattro da pensare poi ho finito!!!!!!! oggi ho anche comprato degli addobbini sempre natalizi guardate un pò questo

qando l'ho visto mi ha ricordato le mie palline di natale e non ho saputo resistere!

mercoledì 24 novembre 2010

Autunno

Eccomi qua ho saltato un paio di appuntamenti ma oggi (in anticipo di un giorno di solito arrivo in ritardo) eccomi a rispettare il mio appuntamento! oggi per me l'autunno è un disegno

un disegno del mio ometto che mi ha regalato con tanto orgoglio, mamma ti regalo dei funghetti e i funghi sono un simbolo dell'autunno, sono funghetti particolari ovvero funghetti volanti così come li vede il mio piccolo grande Amore, ma oggi per me l'autunno è anche un regalo

un regalo ricevuto giusto oggi, da mia sorella, l'anno scorso alle prese con i ferri e la lana mi ero innamorata degli scalda mani di Chiara, ho provato a seguire lo schema li ho fati disfatti rifatti..... alla fine ho rinunciato ma mi erano rimasti nel cuore perche mi piacevano tanto, oggi mia sorella mi ha egalato questi bellissimi scaldamani fatti da lei con uno schema inventato da lei e io vorrei metterli anche per andare a dormire da quanto mi piacciono, tengono un caldo infinito e sono così contenta che ve li mostro con tutto il mio orgoglio!

due regali da due persone speciali possono solo riempirmi il cuore di gioia!
ah la foto che vedete in alto nella testata non rappresenta l'autunno, però è un regal anche quello è una lampada, un cristallo di sale dell'himalaya, è un regalo da un altra persona speciale, la mia Mamma!
grazie!!!!!!!!!!!!!!

martedì 23 novembre 2010

Letture leggere

Oggi ho finito di leggere questo libro

lo consiglio a tutte le persone che hanno voglia di iniziare una lettura leggera, cosa intendo per lettura leggera' una lettura che ti distoglie da tutti i pensieri quotidiani e ti fà sorridere, si questo libro mi ha fatto sorridere, l'ho letto in ritagli di tempo i libri ultimamente li tengo in borsa per poter riempire eventuali tempi di attesa, come ieri aspettavo per una visita di controllo e così facendo non mi irrito se ci sono ritardi! a volte se sto lavorando ad un ricamo trasportabile metto in borsa anche quelli, oltre naturalmente alla mia inseparabile amica macchina fotografica..... si giro con una valigia praticamente!!!!!!!!!!!!

sabato 20 novembre 2010

Sono tornata!

Eccomi qua i giorni scorrono via veloci e in questo mese, dove la caratteristica che potrebbe farmelo ricordare è la pioggia, non sono riuscita a mantenere aggiornato questo mio piccolo angolo di creatività..... non ho prodotto moltissimo però i cuori sono spuntati e ora iniziano a spuntare anche palline di Natale

non faccio conto di quante ne vorrei fare perchè se fosse per me ne farei a livelli industriali ma quando dopo una giornata dettata dal lavoro al mattino il mio ometto al pomeriggio la sera quando lo accompagno a nanna crollo con lui o forse è più corretto dire prima di lui, e così i miei lavori procedono lentamente ho deciso di produrre e una volta terminata la produzione decidere come utilizzarla!
anche oggi ho fatto acquisti natalizi eccoli qua

pronti a popolare il nostro presepe che ogni anno si allarga di un pò e quest'anno oltre a questi personaggi avrà anche un ponticello, delle casette, e una fontana con l'acqua che scorre.....non vedo l'ora di farlo! beh domenica prossima sarà la prima d'avvento quindi ormai le feste sono vicine!

lunedì 1 novembre 2010

Novembre

Oggi è il giorno di tutti i santi festa nazionale quindi oggi tutti a casa, oggi è il compleanno di Matteo mio nipote più piccolo e compie 8 anni, oggi piove a dirotto, come ieri del resto non ha smesso un attimo! ieri invece era Halloween ma non è una festa che mi piace, magari quando Giacomo sarà più grande ma ora no, ieri era il compleanno di mio papà, numero tondo quest'anno 65 AUGURI.....l'altro giorno invece era una bella giornata e noi ne abbiamo approfittato per andarci a fare un giretto a Venezia!
Giacomo era tutto contento perchè saliva in treno

e poi anche la magia dei ponti ha fatto la sua parte su e giù e una volta su fermi ad aspettare le barche e le gondole, per salutare i gondolieri

il più entusiasmante è stato Rialto così grande e alla vista di tute le barche nel canal grande Giacomo ha esclamato: "Mamma guarda che traffico!"

poi da piazza San Marco si vedea una nave da crociera e neanche da dire che siamo andati a vederla da vicino, poi il ritorno per Giacomo è stato impegnativo un pò forse perchè non è abituato a camminare così tanto un pò perchè era stanco ma comnque ce l'abbiamo fatta, a me Venezia affascina, forse un pò perchè appunto tutti si è a piedi per quanto tu sia di fretta cammini in mezzo alle vie del mercato dove i fruttivendoli cercano di attirare l'attenzione, o magari se ti guardi attorno la tua attenzione viene catturata dalla meraviglia di colori esposta

un pò perchè me l'immagino una volta com'era, n pò perchè quando metto piede a venezia per me il tempo perde forma, cosa posso dirvi su di me ha questo potere!

eccoci qua

venerdì 29 ottobre 2010

Gente strana le ricamine

l'ho letta sul forum e volevo condividerla:

-Le ricamine credono negli extra-terrestri: infatti hanno sempre in casa almeno un UFO;
-Le ricamine, come i filatelici, fanno collezione di salive altrui, partecipando agli RR;
-Le ricamine hanno tanti ricami per casa ma il 90% ricamato da altre;
-Le ricamine sono grandi sostenitrici della medicina alternativa, infatti, per tenere i familiari in buona salute,praticano loro con costanza l'ago-puntura, lasciando aghi e spilli su divani e poltrone;
-Le ricamine usano più carta carbone di un'impiegata negli anni '80 ma non per fare fatture;
-Le ricamine in crisi non si buttano, come le altre donne in un negozio di vestiti o scarpe ma in merceria.Spendendo le stesse cifre;
- Il 90% delle ricamine soffre di una devianza comportamentale non classificata dai medici, lo shopping compulsivo ricamoso: davanti a cassettini pieni di matassine colorate tutto il complesso apparato celebrale femminile si spegne, lasciando posto ad un unico imperativo "Mio mio mio!!";
-Alle volte, il punto sopra si verifica con le Forbicine: le Scissor-addict (forbicine-dipendenti) aumentano di anno in anno e si assiste così a ricamine che posseggono 7-8 paia di forbicine (di cui forse ne usano un paio);
- Le ricamine hanno strani impulsi verso i colori ma i meccanismi celebrali che portano a certi risultati non sono ancora del tutto chiariti:mediamente sembra che avere meno di 15 nuances per colore provochi loro stati di angoscia profonda che può sfociare in attacchi di panico veri e propri;
- Il suddetto armamentario stranamente manca sempre della giusta tonalità cosigliata per il lavoro scelto;
- Le ricamine, al contrario della maggior parte delle ricamatrici, amano la condivisione di consigli e tecniche;
Infine....le ricamine vivono una piccola mania a colori, che sfocia in comportamenti maniacali ben definiti e riconoscibili: se vivete con una ricamina sappiate che ignorarla non serve e che l'ossessione compulsiva non è curabile (incredibilmente molti psicologi ritengono che sia salutare per i nervi!!), abbiate pazienza, assecondatele e approfittate del tempo libero che non dovrete dedicare a queste strane creature, inoltre tenete presente che, con dieci euro di matassine per natale, le farete altrettanto felici che con 800 euro di collana di perle.

This moment

Autunno


l'idea era quella di postare la foto di un pò di frutta e verdura di stagone poi giacomo è tornato a casa da scuola con questo biscottino e ho pensato che effettivamente questa zucca è si l'espressione di halloween ma a modo suo è anche il simbolo dell'autunno!

martedì 26 ottobre 2010

Pensiero stupendo

questa storia mi è arrivata via mail mi piace molto e voglio condividerla con tutti:
Era una mattinata movimentata, quando un anziano gentiluomo di un'ottantina di anni arrivò per farsi rimuovere dei punti da una ferita al pollice.

Disse che aveva molta fretta perché aveva un appuntamento alle 9:00.

Rilevai la pressione e lo feci sedere, sapendo che sarebbe passata oltre un'ora prima che qualcuno potesse vederlo.

Lo vedevo guardare continuamente il suo orologio e decisi, dal momento che non avevo impegni con altri pazienti, che mi sarei occupato io della ferita.

Ad un primo esame, la ferita sembrava guarita: andai a prendere gli strumenti necessari per rimuovere la sutura e rimedicargli la ferita.

Mentre mi prendevo cura di lui, gli chiesi se per caso avesse un altro appuntamento medico dato che aveva tanta fretta.

L'anziano signore mi rispose che doveva andare alla casa di cura per far colazione con sua moglie.

Mi informai della sua salute e lui mi raccontò che era affetta da tempo dall'Alzheimer.

Gli chiesi se per caso la moglie si preoccupasse nel caso facesse un po' tardi. Lui mi rispose che lei non lo riconosceva giá da 5 anni.

Ne fui sorpreso e gli chiesi :'E va ancora ogni mattina a trovarla ,anche se non sa chi é lei?'

L'uomo sorrise e mi batté la mano sulla spalla dicendo: ''Lei non sa chi sono, ma io so ancora perfettamente chi é lei'.

Dovetti trattenere le lacrime... Avevo la pelle d'oca e pensai: 'Questo é il genere di amore che voglio nella mia vita'.

Il vero amore non é né fisico né romantico. Il vero amore è l'accettazione di tutto ció che é, é stato, sará e non sará.

Le persone piú felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di tutto, ma coloro che traggono il meglio da ció che hanno.

Spero condividerai questo messaggio con qualcuno cui vuoi bene, io l'ho appena fatto.

La vita non é una questione di come sopravvivere alla tempesta, ma di come danzare nella pioggia.

Sii piú gentile del necessario, perché ciascuna delle persone che incontri sta combattendo qualche sorta di battaglia.'

domenica 24 ottobre 2010

Creazioni

ecco qua una foto dello strudel che ho fatto ieri, è rimasta solo una foto, e questo è il segno che era buono se un dolce a casa mia dura più di 24 ore significa che non era poi così buono, il problema è che Giacomo non l'ha neanche assaggiato l'abbiamo mangiato tutto noi!!!!!!

ieri poi ho iniziato un progettino natalizio, niente di difficle solo un pò lungo ed è per questo che mi sono presa un pò per tempo


questi sono i primi abbozzi vi terrò aggiornati sugli sviluppi

A te...........

sabato 23 ottobre 2010

produttiva

Ci sono giornata in cui nonostante tu abbia dormito in abbondanza ti senti fiacco senza voglia o motivi di fare qualsiasi cosa, ce ne sono altre dove invece ti alzi al mattino e sprizzi energia da tutti i pori, pronto ad affrontare la giornata al amssimo, oggi per me è una giornata frizzante, questa mattina mi sono alzata sono uscita a fare la spesa e ho fatto un paio di giri per delle commissioni, ho comprato dei cuscini per la scuola di Giacomo che servono per dei laboratori che faranno nel negozio dove li ho resi ho trovato già le decorazioni natalizie, e non ho saputo resistere alla tentazione di comprarne qualcuna, mi piacciono troppo e mi piace troppo addobbare la casa con l'atmosfera del Natale, poi ho comprato un paio di libri per un compagno di classe di giacomo che marted farà la festa di compleanno poi sono tornata a casa e mi sono messa all'opera in cucina era un pò che volevo provare a fare la Moussaka e oggi l'ho fatto:

è piaciuta, è un gusto particolare ma allo stesso tempo delicato, ricetta aprovata e già mi è stato chiesto di replicare presto, dopo pranzo ho continuato con le mie creazioni ed ora in forno sta cucinandosi uno strudel, a me piace tantissimo, la pasta non mi riesce da manuale perchè bisogna tirarla sottile e immancabilmente quando la giro mi si rompe, ma sono sicura che sarà ugualmente molto buono!!!!!!!!
finite le mie creazioni culinarie ascolto i miei pensieri che si rincorrono facendo baccano nella mia testolina e riesco ad acciuffare un botto di idee per i regali di natale, alcuni da fare altri semplicemente da comprare, eh si di giornate come questa ce ne vorrebberò di più!

venerdì 22 ottobre 2010

This Moment

Autunno

Ormai arrivo sempre con un giorno di ritardo all'iniziativa promossa da Ester dovrei fissarmela al mercoledì così arriverei giusta! questa settimana mi sono voluta immortalare il colore degli alberi che incontro nel tragitto scuola lavoro, di conseguenza sono scatti rubati in velocità vuoi perchè avevo un pò di fretta per l'ora vuoi perchè scattava il verde al semaforo voi immaginatevi le persone che mi hanno visto fotografare al volo dalla macchina!!!!!!!!! infatti molti scatti non sono riscita a farli proprio per tutti questi bizzarri motivi:

mercoledì 20 ottobre 2010

Con lieve anticipo.........

Oggi è arrivata Matilde!!!!!!!!! non la aspettavamo se non per i primi giorni di Novembre e lei birichina questa mattina ha deciso di fare una sorpresa a mamma e paà ecco il fiocco che ho confezionato per lei:

che e ho consegnato giusto in tempo l'altro giorno!!!!!!!!! Congratulazioni a mamma veronica e papà Gianluca, e benvenuta alla piccola principessa!!!!!!!!!!

martedì 19 ottobre 2010

18 Ottobre 2010

questo è un giorno ricco di ricorrenze, prima tra tutte è il compleanno di mia sorella (AUGURIIIIIIIIIIIIII) poi è il compleaano di Davide un nostro amico e contemporaneamente è anche l'anniversario di matrimonio suo e di Betty auguroni ragazzi, oggi poi è nata Matilde la figlia di Anna la mia collega e così posso farvi vedere il fiocco che ho fatto per lei:

nel pomeriggio invece sono andata a portare il terzo fiocco del'anno finito a Veronica e volete sapere come chiamerà la sua bimba? ecco leggetelo sulla sua panciona che il fiocco finchè non nascerà resterà una sorpresa!

in questi giorni non scoppio di salute, il freddo è arrivato silenzioso e io subito ne ho risentito, come a non voler accettare il suo arrivo..... mi ci abituerò, anche perchè alla primavera è lunga ancora, molto lunga!

venerdì 15 ottobre 2010

This moment


this moment

l'autunno

con un giorno di ritardo perseguo l'iniziativa di Ester con questa foto dove è evidente la stagione che sta arrivando visto il cambio colore progressivo delle foglie.....

lunedì 11 ottobre 2010

blog candy


Ragazze guardate che meraviglia per festeggiare i due anni di blog! la scadenza è il 30 ottobre!!!!!!!

sabato 9 ottobre 2010

9 ottobre 2010

Se mi ami non piangere!
Se tu conoscessi il mistero immenso del cielo dove ora vivo,
se tu potessi vedere e sentire quello che io vedo e sento
in questi orizzonti senza fine,
e in questa luce che tutto investe e penetra,
tu non piangeresti se mi ami.
Qui si è ormai assorbiti dall’incanto di Dio,
dalle sue espressioni di infinità bontà e dai riflessi della sua sconfinata bellezza.
Le cose di un tempo sono così piccole e fuggevoli
al confronto.Mi è rimasto l’affetto per te:
una tenerezza che non ho mai conosciuto.
Sono felice di averti incontrato nel tempo,
anche se tutto era allora così fugace e limitato.
Ora l’amore che mi stringe profondamente a te,
è gioia pura e senza tramonto.
Mentre io vivo nella serena ed esaltante attesa del tuo arrivo tra noi,
tu pensami così!
Nelle tue battaglie,
nei tuoi momenti di sconforto e di solitudine,
pensa a questa meravigliosa casa,
dove non esiste la morte, dove ci disseteremo insieme,
nel trasporto più intenso alla fonte inesauribile dell’amore e della felicità.
Non piangere più, se veramente mi ami!

Padre G. Perico – Sant’Agostino

giovedì 7 ottobre 2010

UNA STAGIONE: L'AUTUNNO

dopo aver seguito per tutta l'estate l'iniziativa di Ester ora che l'ha rinnovata per l'autunno ho deciso di aderire, forse perchè trovo questa stagione irresistibile per i suoi colori

e allora eccomi qua!!!!!!

lunedì 4 ottobre 2010

4 Ottobre 2010

posso dire che mi sembra ieri, posso dire che non sento sulla mia pelle 10 anni passati, posso dire che lui è come una lancetta che scandisce il tempo...... posso dire
TANTI AUGURI GIANMARCO mille di questi giorni!

con un pò di ritardo ma ecco anche per te il fiocco nascita!
Oggi sono andata a casa di Anna e le ho portato il suo fiocco che le è piaciuto

domenica 3 ottobre 2010

Anniversario di matrimonio

oggi è l'anniversario di matrimonio dei mie nonni materni 67 anni insieme!

questa è una loro foto dell'epoca.

questa una foto di oggi
ieri invece siamo andati alla festa di compleanno di Gianmarco mio nipote più grande che lunedì compirà 10 anni,

e nel contorno di questo periodo di festa io piano piano procedo con i miei lavori