Scatti rubati di frammenti di vita condivisi con voi e scritti per me per poter fermare tutto ciò che mi fa battere il cuore, tutto ciò che mi rende viva!

giovedì 7 novembre 2013

Giornata col sorriso

Questa mattina mi sono svegliata con il sorriso e un enorme voglia di fare, che sia l'effetto della tisana che ho bevuto ieri sera prima di dormire? In questi giorni della settimana sono successe varie cosette che mi hanno dato lo stimolo a trovare la forza e rimettermi in gioco con nuovi progetti..... diciamo che la mia parte creativa si era un pochino assopita e ora che questo qualcosa ha riacceso la fiammella sta bruciando scoppiettante, ecco che la sera trovo sempre il modo di riuscire a rimanere sveglia per ricamare almeno un oretta, perché devo finire velocemente il secondo ricamo di Alessandra Adelaide Needleworks (.....mmmmh vi avevo mostrato il primo? mi sembra di no quindi dopo ve lo mostro) che come l'altro per il momento non posso mostrarvelo però credetemi, sto superando me stessa, finito questo poi vorrei dar vita ad un altro progetto, e ve lo mostrerò strada facendo. Allo stesso tempo ho deciso di impegnarmi un pochino di più con le vendite della Yves Rocher, diciamo che fino ad ora l'ho fatto proprio e solo per il piacere di farlo ora voglio provare a mettermi in gioco con qualcosa di più del semplice piacere di farlo! Oggi pomeriggio allora sono andata a bere un caffè da un amica e così facendo abbiamo arricchito le nostre chiacchere di profumi creme regali di Natale! Poi quando sono tornata a casa oltre a preparare la cena con Giacomo abbiamo fatto una torta cacao e arancia per noi perché ieri era finita la torta, e una per Matteo che domani farà la festa di compleanno e visto che il regalo glielo abbiamo dato la settimana scorsa (che era il giorno del suo compleanno) abbiamo pensato di portare una torta fatta da noi! Non vi ho mai postato la ricetta vero? Eccola qua: 330 gr farina 4 cucchiai di olio 150 gr zucchero 60 gr cacao 2 arance (bio) mezzo bicchiere di latte 1 bustina di lievito Unire in una terrina il lievito alla farina aggiungere lo zucchero e il cacao; in una seconda terrina unisco la buccia delle due arance, il succo, il latte e l'olio; unisco i due composti, verso l'impasto in uno stampo e lo metto in forno a 180° per mezz'ora circa.
a me piace da impazzire perché emana un profumo molto intenso che con il cacao a mio parere si sposa benissimo e sa molto d'inverno. Ed eccovi qua il primo lavoro fatto per AAN
è poco bello questo schema? beh AAN è una garanzia!

2 commenti:

Gabry B ha detto...

Marrone/arancione, cioccolato/ arancia che bella accoppiata!
Bellissimo il tuo ricamo che spicca sulla tela marron, la torta credo sia buonissima perchè anche a me piacciono questi due gusti assieme.
Un caro saluto ^_^ Gabry

laura mandolesi ha detto...

Grazie Gabry, all'inizio ricamarci sulla tela marrone è stata un impresa poi ho preso occhio e velocità!